Pages Menu
Categories Menu

Raccolta differenziata: cos’è e come funziona

icona cassonettiLa raccolta differenziata rappresenta un sistema di smaltimento rifiuti Roma, il quale indica che, per ogni tipologia di rifiuto, venga effettuata una suddivisione in base al tipo di rifiuto da parte dei cittadini provvedendo una maggiore efficienza nello smaltimento rispetto alla raccolta totalmente indifferenziata, prevalente sino a pochi anni fa.

Lo scopo, dunque, è quello di separare ogni tipo di rifiuto in modo da facilitare lo smaltimento e il recupero di ciascun tipo di rifiuto differenziato.

La raccolta differenziata è propedeutica ad una più ecologica ed efficiente gestione dei rifiuti costituendone di fatto la prima fase dell’intero processo di smaltimento o recupero. Questo nuovo sistema pone una soluzione al problema dello spazio per le discariche di rifiuti indifferenziati, più inquinanti e quindi più difficili da collocare.

Il riciclaggio dei rifiuti, oltre a risolvere il problema delle discariche, consente dunque importanti risparmi di energia e di materie prime. Anche il conferimento in discarica tradizionale dell’umido risulta uno spreco, poiché può essere utilizzato per produrre compost.

Come si effettua la raccolta

Quando la raccolta differenziata viene condotta in strada, i cittadini devono posizionare i propri rifiuti in contenitori appositi, opportunamente diverisficati, presenti sul marciapiede.

Avendo diversi tipi di rifiuti, sono necessari anche diversi tipi di contenitori. Il contenitore più  comunemente utilizzato è la campana verde, la cui forma ricorda esattamente la classica campana dei campanili delle chiese che conosciamo. È principalmente atto alla raccolta di vetro, lattine o plastica. A differenza del cassonetto classico, che viene ribaltato per lo svuotamento, la campana viene svuotata dal basso, sollevandola e aprendola dal lato inferiore con un comando meccanico situato accanto al gancio di sollevamento.

 

Ovviamente, anche i classici cassonetti, opportunamente modificati, possono servire alla raccolta differenziata.

 

Comments

Comments