Pages Menu
Categories Menu
Come saranno le previsioni meteo per questa estate?

Come saranno le previsioni meteo per questa estate?

La meteorologia non è affatto una scienza esatta perché non esiste niente di più imprevedibile del clima, ma con il passare degli anni le tecnologie a disposizione dei centri di analisi e di studio dei fenomeni atmosferici sono sempre più sofisticate, e “predire il futuro” non è più come giocare a dadi con il destino. Si riesce quasi sempre a illustrare le condizioni climatiche reali, com’è capitato in relazione alle previsioni meteo dell’estate 2014. Il mese di giugno è quasi terminato e ci avviamo a vivere i due mesi tradizionalmente più caldi dell’anno, luglio e agosto. Quest’anno l’estate si è fatta attendere più del previsto, con un mese di giugno instabile sia dal punto di vista della temperatura che da quello meteorologico. Con massime intorno ai 17° e ingenti piogge, fenomeni temporaleschi e trombe d’aria in alcune zone del Sud Italia, chi aveva prenotato in anticipo le vacanze estive per il mese in corso è rimasto oltremodo deluso, per non dire fregato, dal cattivo tempo. Anche perché il cattivo...

Per saperne di più
Shopping Club: fare affari con il cambio merce pubblicitario

Shopping Club: fare affari con il cambio merce pubblicitario

Se siete amanti dello shopping sfrenato e soprattutto se appartenete a quella categorie di consumatori a cui piace fare veri e propri affari più che acquisti allora gli shopping club sono ciò che fa per voi. Tutti abbiamo almeno una volta sentito parlare vantaggi del cambio merce pubblicitario e sicuramente abbiamo mostrato un certo scetticismo. È infatti oltremodo naturale chiedersi come facciano determinati outlet e shopping club a proporre articoli di brand famosi a prezzi talvolta irrisori. Il primo dubbio è sicuramente legato alla qualità delle merce vendute: forse sono fine serie, forse sono capi fallati, forse ancora sono prodotti che non hanno riscontrato il gradimento dei consumatori ed infine, i più infidi, pesano sicuramente a prodotti “tarocchi”. Che anche questo possa accadere è fuori di dubbio: nelle cronache quotidiane fioriscono le notizie di truffe, raggiri e quant’altro, soprattutto quando si parla delle grandi griffe della moda. Ma, così come non è tutto oro ciò che luccica, allo stesso modo non è proprio una truffa tutto ciò in cui...

Per saperne di più
Stampaggio ad iniezione ed estrusione delle materie plastiche

Stampaggio ad iniezione ed estrusione delle materie plastiche

Termini come plastica, PVC, profili estrusi e molti altri ancora, fanno oramai parte del vocabolario dei giorni nostri. Nella vita quotidiana siamo circondati da oggetti di plastica, e questo ci sembra così naturale che non pensiamo mai che si tratta di un materiale inventato dall’uomo e che una volta non esisteva. L’invenzione della plastica ha reso possibile realizzare in serie oggetti con le più disparate funzioni a costi bassissimi grazie a processi come lo stampaggio ad iniezione e soprattutto grazie all’estrusione delle materie plastiche. Gli albori della storia della plastica risalgono alla seconda metà del secolo XIX°, quando fra il 1861 e il 1862 l’inglese Alexander Parkes realizza la Xylonite, che può essere considerata il primo materiale semisintetico. Questo primo tipo di celluloide venne usato per realizzare manici e scatole, colletti e polsini per le camicie. In seguito, il nuovo materiale andò a sostituire l’avorio nelle palle da biliardo ed ebbe grande successo presso i dentisti per la rilevazione delle impronte dentarie. Nel 1889 Eastman utilizzò la celluloide per...

Per saperne di più
Polo Commerciale 1, Rivalta di Torino

Polo Commerciale 1, Rivalta di Torino

La località Rivalta di Torino, incluse le zone limitrofe come Orbassano e Rivoli, si mostra come uno dei luoghi prediletti per gli investimenti immobiliari. Anche senza l’aiuto degli esperti nel settore delle agenzie immobiliari è possibile capire quali e quanti siano i vantaggi di questa scelta. Il paese offre una interessante posizione geografica e logistica, in primo luogo perché dista solamente una quindicina di chilometri dalla città di Torino; inoltre, si trova nell’intersezione delle maggiori direttrici della zona. È quindi situato nel pieno traffico cittadino ed extraurbano, aspetto che potenzialmente aumenta di molto l’eventuale frequentazione di immobili commerciali. Ma questo non è affatto l’unico vantaggio di un investimento edilizio in questa zona: il comune può infatti vantare un perfetto equilibrio tra passato e futuro: la presenza di numerosi luoghi di interesse come il castello medievale dei conti Orsini, l’ex monastero e le tre chiese principali, collocano il comune piemontese tra i più ricchi a livello storico oltre che economico. Questa caratteristica è in grado di apportare quindi una considerevole...

Per saperne di più
Disegni da colorare per bambini

Disegni da colorare per bambini

Quali sono i disegni da colorare per bambini più adatti da scaricare? La creatività dei bambini è un aspetto importante da far sviluppare. Attraverso la colorazione dei disegni i bambini dai 2 ai 4 anni, posso sbizzarrirsi scegliendo di utilizzare i colori che più preferiscono. dai 5 anni in su i bambini invece sviluppano la capacità di accostare un determinato colore ad un determinato oggetto o animale. Quale tipologia di disegni da colorare Scegliere? Ecco alcuni consigli per quali immagini scegliere. Animali da colorare: Cartoni Animati da colorare   Alimenti da colorare:   Cosa usare per colorare? Non vi sono dei consigli tecnici per indicare quali siano i colori più adatti da utilizzare. Certamente i bambini più piccoli hanno la predisposizione a mettere in bocca qualunque cosa; quindi consigliamo di utilizzare per i primi anni pastelli a cera o semplici matite colorate. Quando sarete poi sicuri delle loto attitudini, potrete passare ai classici pennarelli ad inchiostro o addirittura ai colori a tempera con i pennelli....

Per saperne di più

Alcol Test: fondamentale per la sicurezza alla guida

Da alcuni anni lo sforzo delle autorità in materia di controllo e di prevenzione degli incidenti stradali è notevolmente cresciuto e questo perché le morti sulle strade continuano ad essere ancora numerosissime. Nonostante le tante campagne di sensibilizzazione e i controlli messi in atto dalle autorità, la responsabilità alla guida non è ancora diventata un sentimento comune, specialmente tra i più giovani troppo spesso irresponsabili al volante. Un ulteriore passo verso la “cura” di quella che è ormai una vera e propria piaga sociale, è una norma introdotta dal Nuovo Codice della Strada, con la quale in sostanza si prescrive l’obbligo per tutti i locali aperti dopo la mezzanotte e che servono alcolici, di mettere a disposizione dei propri clienti degli alcol test, esponendo al contempo anche delle tabelle indicative dei tassi alcolici. Bisogna precisare che i test che i titolari dei locali devono mettere a disposizione dei propri clienti non possono essere assimilati in toto ai test elettronici e ai test immuno-chimici. Se da un lato la Legge...

Per saperne di più
Pagina 5 di 512345