Pages Menu
Rss
Categories Menu

Pubblicato da il 12/02/2015 in Salute e Benesse | 0 commenti

L’interpretazione dei sogni nel mondo islamico

sognoSecondo l’Islam esistono tre tipi di sogni:

–         il sogno veritiero (rahmani)

–         il sogno che rappresenta un desiderio personale (nafsani)

–         il sogno proveniente dal demonio

Uno dei più esaustivi studi sul mondo onirico nell’Islam, fu condotto da Mohammed Ibn Sirin, studioso del VII secolo, nato nel 654 d.C. e morto all’età di 77 anni, la maggior parte dei quali li trascorso a studiare l’interpretazione dei sogni secondo la tradizione islamica. Se di recente avete fatto un sogno che contiene delle immagini potenti e avete il sospetto che possano avere per voi  un particolare significato personale è quasi sicuro che il vostro subconscio stia cercando di dirvi qualcosa. Secondo la tradizione islamica, i nostri sogni non sono altro che dei messaggi di cui il nostro spirito si serve per interpretare le nostre esperienza e le nostre relazioni con le persone che ci circondano e con il mondo esterno.

Ciò nonostante la maggior parte della gente non ha la capacità di comprendere il messaggio che i sogni cercano di rivelare. Nel mondo islamico di oggi vi sono alcuni studiosi e alcuni imam che prendono molto seriamente il mondo onirico e il suo linguaggio simbolico e ritengono importante l’interpretazione dei sogni.

Tutti però, si basano sull’interpretazione fornita secoli fa da Mohammed Ibn Sirin, perché fu uno dei primi ad utilizzare gli insegnamenti del Profeta Mohammad per stabilire le basi dell’interpretazione dei sogni. Queste basi hanno preparato il terreno per l’interpretazione dei sogni secondo la tradizione musulmana nel corso dei secoli e tale tradizione continua intatta anche nel mondo musulmano moderno.

Comments

Comments