Pages Menu
Rss
Categories Menu

Pubblicato da il 23/10/2017 in Salute e Benesse | 0 commenti

Infissi, legno o pvc? Ecco la soluzione

finestre pvc legno

State pensando agli infissi per la vostra nuova abitazione o volete ristrutturare casa partendo dai serramenti? Beh, in ogni caso dovrete fare i conti con una gamma di prodotti e materiali che è sempre più vasta e nelle quale diventa spesso complicato orientarsi. Nella miriade di infissi che vi troverete di fronte noterete che ciò che farà la differenza potrebbe essere non tanto il design o lo stile, quanto il materiale di porte e finestre. Vi sarà semplice constatare come grossomodo ci siano tre materiali sul mercato: pvc, legno ed una soluzione ibrida tra le prime due. Vediamo quali potrebbero essere pregi e difetti di ciascuno… con un occhio sempre rivolto al vostro portafogli.

GLI INFISSI IN PVC – Il pvc (sigla del cloruro di polivinile, conosciuto anche come polivinilcloruro) è un materiale contraddistinto da notevole rigidità, fattore che assicura un durata maggiore nel tempo di finestre e porte-finestre; inoltre, il pvc è il materiale che per le sue caratteristiche risulta essere più idoneo per preservare il calore ed evitarne la dispersione, causa di consumi energetici superiore al normale. Un migliore isolamento termico comporta maggiore efficienza energetica, minori consumi per il riscaldamento dell’abitazione ed un risparmio economico a livello di spese energetiche. Il pvc, inoltre, non necessita di manutenzione nel corso del tempo… cosa non da poco, insomma. Molta importanza assumono poi le prestazioni termo-acustiche, garantite senza trascurare l’aspetto estetico degli infissi.

GLI INFISSI IN LEGNO – Il legno è senza dubbio il materiale più apprezzato per il suo pregio e per l’aspetto naturale ed elegante che è in grado di donare calore ad ogni ambiente. Il legno è inoltre un ottimo isolante termico ed acustico, disponibile poi in tante qualità: legno massiccio, lamellare, pino, rovere, ecc. La controindicazione di questo materiale potrebbe però essere la cura e la manutenzione di cui necessita: quest’ultima è richiesta per preservarne la durata e la qualità; si potrebbe essere infatti costretti a cicliche operazioni di trattamento e verniciature, che impattano notevolmente sui costi degli infissi in legno. Il legno risulta essere poi molto sensibile agli sbalzi termici, che nel tempo potrebbero comprometterne le qualità e l’aspetto estetico. Chi non volesse privarsi dell’eleganza del legno potrebbe comunque prendere in considerazione gli infissi in legno-alluminio, prodotti ibridi con il legno all’interno e l’alluminio al loro esterno. Vediamo meglio di cosa si tratta.

LEGNO-ALLUMINIO – Aziende leader nel settore dei serramenti, come Oknoplast, hanno dato vita a nuovi materiali e tecnologia che permettono di creare infissi che offrono il massimo sotto ogni punto di vista: la gamma “LineaNATURA” nasce infatti partendo dalle straordinarie prestazioni delle finestre in pvc aggiungendo, sul lato interno, il calore e il fascino del vero legno. Il risultato è una finestra pensata per resistere agli agenti atmosferici, capace di garantire i migliori parametri di isolamento termoacustico e in grado di portare dentro casa la bellezza del vero legno. Il tutto senza bisogno di manutenzione: solitamente gli infissi in legno richiedono interventi a intervalli regolari, poiché pioggia, sole e gelo finiscono inevitabilmente per intaccare e alterare la superficie esterna delle finestre. Con lineaNATURA potrete dire addio al pensiero della manutenzione. La struttura in PVC, presente sul lato esterno del serramento, rende la finestra praticamente inattaccabile dagli agenti atmosferici Non solo. Con le sue 8 varianti di legno che spaziano dal Teak, al noce, dal rovere al bianco, lineaNATURA si integra alla perfezione con porte, complementi d’arredo e parquet in vero legno. In questo modo avrete interni perfettamente coordinati, valorizzati dalla classe e la raffinatezza che il legno conferisce ad ogni ambiente ricercato. Dal lato esterno invece la finestra potrà essere personalizzata con tutti i colori della gamma pvc Oknoplast. In conclusione, le finestre pvc legno sembrano davvero essere la soluzione migliore per combinare qualità, design, prezzo ed efficienza dei vostri infissi.

 

Comments

Comments