Pages Menu
Rss
Categories Menu

Pubblicato da il 14/01/2015 in Notizie | 0 commenti

Il pc fisso per l’ufficio, uno strumento ancora indispensabile

pc-fisso1Anche in questo nuovo millennio un ufficio non è completo senza il pc fisso, nonostante lo sviluppo delle nuove tecnologie.

Il pc fisso per l’ufficio ancora è vivo e vegeto, nonostante il grande successo commerciale di tablet, smartphone, notebook e ultrabook. Eppure, nessuno di questi strumenti è davvero in grado di garantire le stesse performance e la stessa resistenza di un personal computer desktop “vecchio stile”.

Un pc innanzitutto consente agli utenti domestici e alle imprese, anche le più piccole, di eseguire compiti fondamentali, come l’elaborazione di testi, dati e programmi (oltre che di giochi), senza dover necessariamente ricorrere a strumenti costosi e di grandi dimensioni. Inoltre, anche se lo sviluppo del cloud computing sarà un elemento chiave del futuro, non potrà sostituire la necessità di avere una forte componente hardware e software locale: quando ho bisogno di modificare le foto o video, devo farlo in fretta, senza aspettare prima i tempi di caricamento o rischiare che la connessione a internet cada lasciandomi privo di strumenti indispensabili.

C’è poi il fattore estetico da non sottovalutare: il PC è in continua evoluzione di forme, dai desktop orizzontali che erano di gran moda nel 1980 a dispositivi poco più grandi di una mano, da gigantesche torri agli all-in-one, e tutti possono montare lo stesso software e il sistema operativo: per farsi un’idea della vastità della scelta e della convenienza dei prezzi, si può cliccare su Computer Point, virtual store di informatica.

Serve ancora qualche motivo? Consideriamo allora la possibilità di multitasking (ovvero, di compiere più processi allo stesso tempo) di un pc fisso e confrontiamola con quella di iPad o altri tablet: non c’è gara. Ma gli aspetti forse più importanti sono la durata nel tempo – su un PC desktop è possibile cambiare tutto, dall’unità di archiviazione fino alla scheda madre e all’alimentatore, così da avere sempre una macchina aggiornata – e la connettività alle periferiche (stampanti, scanner eccetera), che in un ufficio non mancano mai e non sempre sono utilizzabili in modalità wireless.

Comments

Comments