Pages Menu
Rss
Categories Menu

Pubblicato da il 12/11/2013 in Casa | 0 commenti

Cosa sono i robot aspirapolvere

Il tempo da dedicare alle pulizie e alla sistemazione della propria casa diminuisce sempre di più? Avete difficoltà a programmare tutto nei minimi dettagli? Oggi la tecnologia ci viene incontro e ci aiuta nelle faccende domestiche. Nascono i robot aspirapolvere!

Con il progredire della tecnologia e la conseguente possibilità di miniaturizzare sempre più oggetti che fino a qualche anno fa sembrava impossibile fare, si è avuto lo sviluppo di alcune tipologie di elettrodomestici che sembrano arrivare direttamente dal futuro. Parliamo in particolare dei robot aspirapolvere che sono in grado di pulire il pavimento di casa in modo completamente autonomo e con sempre maggiore accuratezza.

Questi Robot sono delle vere e proprie aspirapolveri che non hanno bisogno di essere condotte e guidate, fanno tutto da sole. Dalla loro parte hanno diversi vantaggi: si possono programmare, si possono lasciare soli, sono silenziosi, non creano danni all’arredamento durante l’urto e soprattutto sono precisi.

I robot aspirapolvere sono comodi, però c’è un inconveniente non banale, almeno una volta alla settimana occorre che una persona effettui le pulizie. Purtroppo ci sono alcune zone che non vengono spazzate alla perfezione come gli angoli e tra le sedie, il robot non riesce a fare lo slalom e ha una difficoltà a passare sotto i mobili particolarmente bassi.

Naturalmente prima di prenderne uno occorre fare una buona ricerca di mercato e confrontare un po’ le marche non solo per il prezzo ma anche per le potenzialità, ci sono apparecchi che raccolgono tutti i tipi di pulviscoli inclusi i peli degli animali, altri purtroppo questo non lo fanno, alcuni hanno la caratteristica di poter essere programmati inserendo una mappatura della stanza o dell’appartamento così in vostra assenza il robot non andrà a casaccio ma effettuerà un percorso ben preciso. Invece un elemento un po’ sconveniente è l’usura e il costo, purtroppo questa aspirapolvere di nuova generazione continuerà a costare con il tempo, perché la batteria di cui è dotata è ricaricabile e una volta che questa si esaurisce, nel senso che non tiene più la carica, dovrà essere sostituita completamente e il costo che in media si dovrà sostenere è di circa € 100,00.

Tali batterie vengono vendute nei centri assistenza, oppure se si ha fortuna anche nel negozio in cui si è comprato il robot, stessa cosa vale ovviamente per le spazzole, i filtri ecc.

Comments

Comments