Pages Menu
Rss
Categories Menu

Pubblicato da il 06/12/2017 in Economia e Finanza | 0 commenti

Buon trend per il noleggio in Italia, e anche a Frosinone i segnali sono positivi

A livello nazionale è un buon momento per il settore del noleggio professionale, con incremento sia di fatturato che di imprese; tuttavia, il panorama produttivo nazionale è ancora molto frammentato, con tante piccole aziende che offrono “micro servizi” a supporto delle attività. Una delle eccezioni arriva dall’Abruzzoe si sta estendendo in tutta Italia.

Il noleggio in Italia

Secondo le più recenti rilevazioni di Assonolo, l’associazione che raggruppa le imprese della categoria, in tutta Italia si contano all’incirca 4.800 aziende, di cui oltre la metà nel comparto del noleggio di container alloggio, attrezzature di sollevamento e movimentazione senza operatore. Molte, come accennato, sono realtà piccole e locali, mentre qualche impresa sta iniziando ad allargare i propri confini e sfruttare al meglio la tecnologia.

Dall’Abruzzo a Frosinone

È il caso di Giffi Noleggi, che dall’originario Abruzzo ha esteso i propri punti vendita anche al Lazio e all’Emilia Romagna con crescente successo: soltanto in queste ultime settimane, il gruppo ha inaugurato quattro nuove sedi fisiche, compresa quella in cui richiedere servizi di noleggio furgoni a Frosinone, città scelta come “avamposto” verso il Meridione d’Italiae le aree interne dello Stivale.

La nuova sede ciociara

Lo stabilimento ciociaro si trova, per la precisione, in Viale Volsci, 107, una zona strategica del centro frusinate e vanta un ampio spazio esterno che funge da parcheggio e ricovero di alcuni dei mezzi che sono già pronti a essere messi al servizio delle imprese del territorio, come furgoni e veicoli commerciali, appunto, ma anche escavatori o miniescavatori. Tra i servizi più utili forniti, poi, bisogna anche annoverare la possibilità di avvalersi del noleggio a freddo o del noleggio a caldo, ovvero con la presenza o meno di un operatore professionistamesso a disposizione dalla società stessa e adeguatamente formato e competente per l’impiego dell’attrezzatura.

Piattaforma Web e sedi fisiche

In complesso, l’azienda di origine abruzzese consente di poter noleggiare un ventaglio molo ampio di tipologie di macchinari, con un parco mezzi di cui fanno parte ben 400 differenti modelli di varie categorie, da quelle destinate agli interventi di compattazione terra o del movimento fino ai classici mezzi commerciali, che possono essere presi in affidamento anche da privati e per periodi brevi. Il punto di riferimento è la piattaforma digitale del Gruppo, che rappresenta una sorta di vetrina delle attività di Giffi Noleggi.

L’attenzione per la ricerca dei mezzi

E proprio sul sito sono messe in luce alcune delle caratteristiche principali della filosofia aziendale: innanzitutto, mezzi acquistati direttamente dalle aziende costruttrici e rigorosamente nuovi, con un’attenzione particolare alle soluzioni più all’avanguardia tecnologica del mercato. Inoltre, dopo cinque anni le macchine vengono avviate alla “pensione” e sostituite da modelli più innovativi e performanti, per tenere quanto più alta possibile l’offerta di qualità e di efficienza del servizio.

Il cliente sempre al centro

È così che Giffi Noleggi riesce a rispondere al meglio alle esigenze professionali dei clienti nei vari rami di intervento, estendendo i suoi servizi in tutto il Centro Italia e non solo: in questo, la sede di Frosinone è l’emblema della strategia della compagnia, che intende spostare l’asse del noleggio delle macchine anche alle aree interne del Paese e ancora più a Sud, realizzando una rete di contatti sempre più efficace per mantenere la leadership nazionale del noleggio generalista.

Comments

Comments