Pages Menu
Rss
Categories Menu

Pubblicato da il 08/07/2014 in Salute e Benesse | 0 commenti

3 articoli che ti convinceranno a smettere di fumare

smettere di fumare

Quello che non fecero i cerotti, lo fece il web. Anche per abbandonare le sigarette infatti internet può accorrere in soccorso dei più disperati, che potrebbero averle provate davvero tutte senza riuscirci.

Si può smettere di fumare grazie al web? Certo, e per questo motivo abbiamo raccolto i migliori tre articoli scritti in lingua italiana, articoli-guida che hanno già raggiunto quello che è l’obiettivo più importante: quello di far smettere davvero qualcuno.

1. HARRR: l’articolo che ha reso celebre Simone Righini al di fuori del suo campo professionale. Si tratta di un lungo excursus dal taglio decisamente personale, che racconta un po’ di come l’autore è riuscito a smettere di fumare. Si tratta di uno degli articoli dedicati al tema più importanti del web, e da sempre tra i più citati tra addetti ai lavori e non.

Anche dalle nostre parti si può affermare un modello americano “positivo”, fatto di comunicazione diretta e personale, che ha come obiettivo poi sempre lo stesso, ovvero la persuasione del lettore, in questo caso decisamente per una buona causa.

2. FARMACO E CURA: quello di Farmacoecura.it è un articolo più, se vogliamo, convenzionale, ma non per questo meno efficace. Un lungo listato di ottimi motivi per buttare una volta per tutte le sigarette nel cestino e ricominciare a respirare. Motivi di salute, economici e relazionali.

Si, relazionali, perché con il crescere dello stigma che accompagna il fumo, per i fumatori è sempre più difficile avere relazioni sociali con chi non fuma. Da leggere assolutamente.

3. Viverealmeglio.it: smettere di fumare, proprio perché ti piace da morire. È questo l’efficace slogan scelto da quelli di Viverealmeglio che come HARRR hanno scelto un articolo dal taglio piuttosto personale, frutto anche questo dell’esperienza di un ormai ex fumatore.

Una storia lunga, raccontata da chi le ha provate tutte (agopuntura, cerotti, ipnoterapia) per provare a smettere, e poi ha trovato la soluzione, passateci l’approccio filosofico-mistico, dentro di lui.

Cosa ha cambiato la storia di questo ex-fumatore? Scopritelo da voi leggendo l’articolo, lungo, ma che vale ogni minuto del vostro tempo, soprattutto se la vostra ricerca del fattore x per smettere di fumare dura ormai da troppi mesi o addirittura anni.

Dopo aver letto questi 3 articoli, di sicuro non avrai ancora voglia di fumare!

Comments

Comments